Diagnosi estetica professionale: perché, cos’è e come funziona

Può una cliente da sola scegliere il prodotto adatto a lei o una promoter commerciale consigliare i prodotti più adatti per la cura delle pelle del viso e del corpo?

Ovviamente la risposta per chi appartiene al nostro settore è scontata… ed è NO!

Eppure la stragrande maggioranza delle persone quotidianamente sceglie il suo prodotto/trattamento in maniera autonoma o proprio consigliate da promoter commerciali.

Sopra puoi vedere gli ultimi dati percentuali sul fatturato di settore messi a disposizione da Cosmetica Italia (l’Associazione dei Produttori di cosmetici in Italia) per l’anno 2017 su come sono ripartite le vendite del cosmetico nei vari canali di distribuzione.

Dai dati sopra indicati puoi constatare che quello dell’Estetica Professionale è una piccola nicchia del settore COSMESI.

La dimensione del nostro canale di distribuzione non ti deve però preoccupare perché sconta la generale e naturale difficoltà nella vendita di prodotti domiciliari alla clientela di chi propone in più anche servizi/trattamenti alla clientela.

Anzi io sono fermamente convinto che ci sono ottime potenzialità e margini di miglioramento per il Centro di Estetica, se alla base del nostro lavoro ci sarà l’utilizzo di strumenti efficaci che producono risultati per chi acquista il prodotto cosmetico.

La differenza la possiamo fare proprio qui perché i cosmetici degli altri canali distributivi quasi mai risolvono i problemi della pelle, anzi spesso causano danni ulteriori avendo come priorità la gradevolezza (texture e profumazione) e al massimo una idratazione superficiale.

Utilizzare strumenti efficaci significa proporre un Progetto Estetico basato su:

DIAGNOSI → PROTOCOLLI e COSMETICI FUNZIONALI

Se la cliente si affida a te Estetista è perché ti ritiene un’esperta dell’organo pelle ed ha compreso che non consigli nulla senza aver effettuato prima una Diagnosi Estetica Professionale, D.E.P. personalizzata, che porti a delle azioni MIRATE SUL SUO PROBLEMA,  e non è una proposta copia e incolla per svuotare gli scaffali a seconda delle direttive ricevute dalla promoter o dalla Direzione della commessa di turno.

La nostra proposta parte proprio da una approfondita Diagnosi Estetica Professionale (D.E.P.) che si basa sulla conoscenza del problema o inestetismo in ogni sua parte, il meccanismo di funzionamento, la sua evoluzione; il rilevamento dei dati e la diagnosi finale per arrivare al piano operativo.

Entriamo ora nel dettaglio della D.E.P. e cerchiamo di capire come può davvero aiutarti ad accrescere la tua professionalità e supportarti nel lavoro quotidiano, dandoti quel valore aggiunto che oggi pochi sono in grado di offrire.

L’importanza della Diagnosi Estetica Professionale

La DIAGNOSI, sia per il viso che per il corpo, DEVE essere la pietra miliare, il passaggio obbligato del PROGETTO ESTETICO di ogni Estetista che vuole proporsi alla cliente come una figura professionale specializzata.

Conoscere i meccanismi di un inestetismo, che corrisponde sempre ad una alterazione fisiologica, e descriverne anche l’evoluzione è molto importante nel dialogo con la cliente, così come è fondamentale partire da una disamina approfondita della pelle o del tessuto, prima di proporle qualunque soluzione.

La D.E.P è, in buona sostanza, la differenza che contraddistingue un’ESPERTA che vuole offrire SOLUZIONI e RISULTATI con dei COSMETICI FUNZIONALI, rispetto a chi vende cosmetici da banco.

Ad oggi, sono poche le Estetiste in grado di fare una disamina approfondita che vada al di là delle competenze scolastiche, ecco perché abbiamo sposato questa metodologia di diagnosi e ci teniamo in maniera particolare a condividerla con una professionista come te.

Proporre nel modo giusto il check up della pelle alla cliente, è molto importante per ottenere un risultato concreto che porti alla sua fidelizzazione.

Non dovrai più sforzarti per vendere il prodotto, perché dopo essersi sottoposta a questo processo di diagnosi, sarà lei stessa, sentiti i tuoi argomenti, ad avere il desiderio di acquistarlo come soluzione dei suoi inestetismi viso e corpo o come corretta pratica igienica della sua pelle (Beauty Routine).

E’ implicito che il corretto percorso da intraprendere deve essere supportato da un COSMETICO FUNZIONALE (Principi Attivi e veicoli efficaci tali da avere dei meccanismi di efficacia farmaco-simili) e da una fase iniziale di riequilibrio della pelle o del tessuto per riportare questo organo alla sua fisiologica funzionalità.

Facciamo un esempio: un trattamento antiage avrà sicuramente scarsi risultati se prima non si procede ad una idratazione profonda della pelle, al riequilibrio di una eventuale infiammazione oppure al trattamento di ispessimenti cutanei se necessario.

In altre parole, prima di proporre un prodotto/trattamento, è necessario che tu sia in grado di analizzare in maniera approfondita l’organo pelle in tutte le sue manifestazioni.

Per garantire dei RISULTATI alle tue clienti, è necessario anche che tu abbia a disposizione dei cosmetici che comunicano con la pelle e devi uscire dai protocolli standard di applicazione perché ogni cliente è una realtà unica… e noi dobbiamo cucirle addosso “un vestito su misura”.

Per questo abbiamo inserito nelle nostre proposte il marchio professionale del leader in Italia nella PRODUZIONE di cosmetici:

Per una professionista ad alta competenza

Beauty SPA rappresenta una nuova visione: spostarsi da una filosofia di prodotto e di linea estetica come è stata intesa fino ad ora, a una visione globale che combina prodotti, , ma anche attivi, metodica e percorsi.

Il nostro percorso è allontanarsi dal comune pensare e affrontare con scientificità e metodo le mille sfide che l’organo pelle pone.

Non è una strada per tutti!

Soprattutto perché richiede all’operatore un prerequisito imprescindibile e ad alto valore:

LA COMPETENZA FRUTTO DI UNA FORMAZIONE SCIENTIFICA

Una competenza che comprende la conoscenza della pelle con le sue problematiche estetiche e funzionali, nonché la consapevolezza dell’importanza di trovare nella cliente, che si sottopone al percorso nel Centro di Estetica, un alleato pronto a collaborare e seguire le prescrizioni dell’Estetista solo se motivata da argomenti solidi.

  • Come è possibile intervenire sulla pelle se non se ne conoscono le criticità?
  • Come è possibile ipotizzare un percorso di trattamento senza aver fatto una riflessione sugli aspetti problematici da trattare e risolvere?

La diagnosi è il primo passo per ogni approccio alla cliente.

Per questo deve essere accurata e attenta, e deve combinare osservazione, intuito, tocco nonché una profonda conoscenza di ogni strato della pelle.

Qualsiasi Estetista dovrebbe padroneggiare la diagnosi GLOBALE e SETTORIALE, e impiegarla costantemente in ogni fase dell’approccio alla cliente, ma non sempre è facile.

Per questo Beauty Spa supporta la professionista attraverso una FORMAZIONE MIRATA che la accompagni in un vero e proprio percorso diagnostico su cui basare ogni intervento di cura.

Per quanto concerne la pelle in generale, abbiamo parametri specifici:

Ben più articolata è poi la diagnosi globale relativa al corpo, che considera fattori quali:

  • la postura
  • l’abito adiposo
  • il piede
  • la colonna vertebrale

Per procedere infine con la diagnosi settoriale che considera:

Che ci si avvalga di un’apparecchiatura per l’analisi della pelle o del tessuto, della termografia o della propria esperienza e professionalità, diagnosi, prognosi, trattamento e cura quotidiana sono le parole chiave della NUOVA ESTETICA PROFESSIONALE.

Entrare nel nostro mondo significa parlare di stress controllato, di infiammazione e dei suoi mediatori, di chrono e photoaging, di beauty routine giapponese, di ritmi circadiani e cronocosmesi, di super ozono, nutricosmesi, ecc.

Se anche tu credi nella necessità di una FORMAZIONE COSTANTE e condividi questa nostra impostazione (diagnosi come fondamenta del lavoro in cabina, cosmetico funzionale, efficacia, protocolli organizzati che seguono una successione logica, garanzia di risultati per le tue clienti) allora siamo la più grande opportunità che puoi incontrare nel nostro settore.

Questo è in estrema sintesi quello che possiamo insegnare, e ti anticipiamo che in Autunno 2018 ci sarà anche una giornata dedicata all’utilizzo degli strumenti di diagnosi viso e corpo, scopri le nuove date >>> https://duepiestetica.it/eventi-formativi/

noi siamo consapevoli che soddisfare la parte emozionale della cliente sia un aspetto rilevante, ma siamo altrettanto convinti che i VERI RISULTATI si possono ottenere e garantire;

questi saranno la chiave per la fidelizzazione della cliente.

Parti da qui, parti dai prodotti che ti proponiamo!

By | 2018-07-02T13:39:32+00:00 28 giugno 2018|Corpo|0 Comments