Ti sei mai chiesta perché le donne si truccano?

Emma è un’ Estetista che ha aperto il suo Centro di Bellezza diversi anni fa, ma, per una scelta personale, aveva deciso di eliminare completamente il servizio di make up dai suoi servizi.

Qualche mese fa ci ha contattati per conoscerci, perché non era più soddisfatta dei prodotti e servizi che acquistava dal suo abituale fornitore.

Le abbiamo presentato la DUE PI, l’abbiamo rassicurata sulla nostra esperienza e competenza, spiegato il modo in cui lavoriamo e naturalmente illustrato brevemente come eravamo organizzati e le proposte da noi selezionate e contenute nel nostro catalogo.

Arrivati alla sezione dedicata al make up, Emma ci ha chiaramente detto di non essere interessata alla rivendita di questo genere di prodotti, così come non lo era ai servizi di trucco professionale in cabina.

A quel punto ci siamo incuriositi, com’è possibile che un’ Estetista professionale non voglia avere neanche di usare nel suo Centro prodotti per il make up?

Abbiamo cercato di approfondire la questione e abbiamo scoperto che la causa era molto più comune di quanto si possa immaginare.

Molto semplicemente Emma era stanca di accumulare a magazzino prodotti per il trucco, per poi doverli svendere e liberarsene attraverso il famoso “cestino delle offerte”.

Così, per scelta, aveva deciso di eliminarli del tutto.

Ancora non ci era chiaro, però, perché avesse eliminato anche i servizi di make up.

Solo dopo qualche giorno abbiamo scoperto che Emma aveva perso diverse clienti proprio a causa del make up, il motivo era perché non differenziava il suo servizio a seconda delle esigenze particolari della cliente ma offriva un servizio standard!

Insomma, Emma era molto brava nel trucco sposa, ma utilizzava gli stessi prodotti e tecniche anche per le clienti che chiedevano semplicemente un trucco moda, oppure la richiesta arrivava da una cliente over 40, o la richiesta era per una serata particolare.

Questo suo approccio al servizio generava un conseguente spreco di tempo e soldi, e, ancor peggio, rivelava nessuna competenza nel trucco correttivo o nel trucco d’epoca.

Inutile dire che il suo Centro Estetico era in difficoltà quando ci ha contattati perché proponeva in genere dei servizi standard e spersonalizzati …. il contrario della specializzazione.

Ora le cose vanno in maniera molto diversa, il suo Salone di Bellezza è letteralmente rifiorito e, indovina un po’, il make up è uno dei servizi con il quale guadagna di più.

Ce lo ha raccontato proprio qualche giorno fa, quando è passata a trovarci per seguire un corso sul make up moda, quello che le mancava per completare la sua offerta.

La sua storia è comune a molte altre Estetiste, ma ci ha offerto lo spunto per fare, insieme a te, una riflessione non solo sull’importanza del make up, ma anche su quanto sia indispensabile la comprensione delle esigenze della tua clientela.

Il trucco ormai è parte integrante del nostro look, tutte le donne ne fanno un uso più o meno intenso, ma tu, in quanto Estetista professionale, devi sapere che esiste un make up adeguato ad ogni occasione e ad ogni donna, per gusto, personalità, età, ecc. se non vuoi ritrovarti nella stessa condizione di Emma.

Se ci segui da un po’, sai quanto teniamo a te, alla tua formazione e al tuo successo, ecco perché raccogliamo tutti gli spunti dalla nostra esperienza per aiutarti ad andare nella direzione giusta.

Iniziamo subito con una piccola parentesi sul perché le donne si truccano.

Se non riusciamo a capire le motivazioni reali che vi sono dietro, non riusciremo mai davvero a comprendere fino in fondo le esigenze delle nostre clienti.

Psicologia del make up: 5 motivi per truccarsi

Il make up è il confine tra noi e gli altri; pensaci, è sul volto che cade l’attenzione altrui e il make up è una potentissima forma di comunicazione.

Ci sono moltissime ragioni, anche molto profonde per cui le donne sono spinte a truccarsi, solitamente si pensa che lo facciano per apparire più belle, eppure questo è solo uno dei motivi, forse il più banale.

Grazie alla nostra esperienza e ai feedback delle nostre clienti, abbiamo raccolto 5 motivi per cui le donne si truccano.

Scopriamoli insieme:

  1. Per sentirsi più belle.
    Sarà anche il più banale, ma è certamente un motivo da non sottovalutare, perché dal modo in cui una donna si trucca, da cosa decide di sottolineare (occhi, labbra), dai colori e dai contrasti che usa si può capire molto della sua personalità.Ad esempio, se presta attenzione particolare agli occhi, desidera mostrare la sua personalità, dunque è una donna sicura di sé, aperta e sincera, mentre se evidenzia le labbra, presumibilmente vuole porre l’accento sulla sua sensualità, dunque si tratta di una donna che punta molto sulla femminilità per ottenere ciò che vuole.
    Anche i colori ci dicono qualcosa: make up dai toni accesi esprimono tristezza e vivacità allo stesso tempo, mentre make up dai toni neutri rivelano un carattere riservato e poca propensione ad essere al centro dell’attenzione.
    Una donna si trucca dunque per sentirsi diversa, unica, si trucca perché vuole piacere a sé stessa, al suo uomo, si trucca perché vuole apparire più sensuale, aggressiva o dolce e perché grazie al trucco riesce ad esaltare anche la sua bellezza interiore e la sua personalità per come desidera venga percepita dagli altri.
  2. Per sentirsi più sicure.
    Eh sì, il make up ci fa sentire più sicure. Quando con il trucco enfatizziamo un aspetto del nostro viso, che siano gli occhi o le labbra o le sopracciglia, è semplicemente perché riteniamo quella parte del nostro viso particolarmente attraente e desideriamo evidenziarla per sentirci più affascinanti e sicure nel rapporto con gli altri.
    Anche quando il trucco è eccessivo tanto da camuffare totalmente il nostro aspetto significa che ci fa sentire più sicure. Il make up, in questo caso specifico, ha proprio una funzione tangibile di incoraggiamento.
  3. Per sembrare più giovani.
    Ricorrere al make up, in alcuni casi, ha ragioni legate all’età di una donna.
    Accentuare i contrasti di colore sul viso, che solitamente sono particolarmente evidenti sul viso di una ragazza, aiutano ad apparire più giovani anche donne di età più avanzata.
    Il make up, se ben fatto, inconsciamente influenza molto i propri interlocutori quando si tratta di stabilire l’età di una donna, ecco perché è necessario farne buon uso quando si desidera sembrare più giovani o non rivelare la propria età reale.
  4. Per migliorarsi.
    Il make up non è una maschera, piuttosto una vera e propria necessità di esaltare gli aspetti che ci fanno sentire migliori, per rivelare tratti di noi stessi che consideriamo importanti nel rapporto con gli altri.
  5. Per eventi particolari.
    Il trucco è fondamentale in determinate situazioni: pensa al make up sposa, al make up moda, al make up correttivo, sono tutte circostanze che richiedono un trucco che abbia necessariamente determinate caratteristiche. E tu, cara estetista, devi proprio saperle, altrimenti rischi di perdere preziose opportunità di guadagnare di più e differenziarti da chi non conosce neanche la differenza tra il make up sposa e il make up da sera.

La cliente di cui ti abbiamo parlato prima, Emma, ne ha capito l’importanza e ha iniziato a frequentare corsi per migliorare la sua formazione ed essere in grado di elevarsi al di sopra della concorrenza delle abusive e dei centri estetici che non vanno al di là del trucco sposa.

Noi desideriamo che anche tu abbia le stesse opportunità.

Ecco perché, dopo aver elencato i motivi principali che spingono una donna a truccarsi, vedremo anche una breve panoramica delle diverse tipologie di make up esistenti, che poi approfondiremo insieme nelle prossime settimane.

Per ora, vogliamo solo precisare ulteriormente che partire dai motivi per i quali una tua cliente si trucca e analizzare, anche quando viene da te per altri servizi, il tipo di make up che utilizza, ti può essere molto utile per conoscere anche la sua personalità e interagire con lei nel modo giusto per indurla a fidarsi di te, mostrandole la tua competenza.

Vedrai che funzionerà, devi sono provarci…e studiare!

E ora, passiamo alle diverse tipologie di make up a cui abbiamo già accennato.

Tutte le tipologie di make up

Inutile ripetere che esistono una serie di circostanza per cui una donna si rivolge ad un’Estetista professionale per il proprio make up.

E tu, non devi mai farti trovare impreparata, ma sempre pronta a rispondere e soddisfare le esigenze della tua clientela.

  1. Make up sposa
    Il trucco sposa è una scelta importante, da cui dipende non solo la bellezza di una sposa, ma anche la riuscita del servizio fotografico.
    In questo caso, è fondamentale che il trucco valorizzi lineamenti, carnagione e punti forti della sposa e, allo stesso tempo, attenui le imperfezioni.
    Una sposa, nel giorno delle sue nozze, ha bisogno di avere accanto una professionista, non un’Estetista qualunque che si improvvisa, perché solo tu, grazie alla tua formazione, competenza ed esperienza, riuscirai ad individuare correttamente la tipologia di trucco da realizzare, il make up con il quale la sposa si sentirà a proprio agio durante tutto il giorno.
    In questo caso, nozioni tecniche e una piccola competenza psicologica per capire il carattere della sposa, ti saranno di grande aiuto.
  2. Make up da sera
    La sera è sicuramente il miglior momento per sfoggiare un make up aggressivo e sensuale. Solitamente si richiede un trucco professionale per una cerimonia importante, una prima a teatro, una cena elegante o qualunque altro evento per il quale una donna non rischia di combinare un disastro truccandosi da sola, ma affidandosi alle mani esperte di una professionista.
    E così, tu, da esperta truccatrice quale sei, devi essere in grado di giocare con colori intensi, sfumature decise, dallo smokey eyes al cat eyes alle intense lips, devi assolutamente sapere come bilanciare i colori e i contrasti per evitare effetti tutt’altro che raffinati sul viso della tua cliente.
  3. Make up fotografico
    Alzi la mano chi non è almeno un po’ ossessionata da come appare in foto!
    Anche le tue clienti lo sono, sappilo, quindi, se tra queste ce n’è qualcuna che per lavoro o per motivi personali deve sottoporsi ad un servizio fotografico, si affiderà a te per avere il make up adatto a questa occasione.
    Il trucco fotografico è completamente diverso da altre tipologie di make up, occorre bilanciare le luci e le ombre del viso, enfatizzare le zone che sono naturalmente esposte alla luce naturale, essere deciso e soprattutto duraturo, perché il flash delle foto tende a spegnere il trucco, modificando la luminosità del volto.
    La domanda è: puoi fare in modo che le tue clienti appaiano perfette in foto? La risposta è ovviamente sì, studiando le tecniche e i trucchi per realizzare un perfetto make up fotografico.
  4. Make up correttivo
    Sul trucco correttivo si apre un mondo.
    In generale, il trucco correttivo permette di nascondere i difetti del viso: attenuare la forma del viso squadrata o la dimensione degli occhi, slanciare il viso tondo e rendere meno spigoloso un viso quadrato o triangolare, insomma, è l’elemento che fa la differenza rispetto al semplice trucco beauty e che consente di realizzare delle incredibili illusioni ottiche.
    Non sarebbe bello trasformare il viso delle tue clienti donando loro un aspetto perfetto e omogeneo? Tu puoi farlo, basta studiare le diverse tipologie di viso, i tratti somatici e gli inestetismi, oltre alle tecniche specifiche di trucco correttivo, per essere in grado di correggere qualunque difetto.
  5. Make up moda, a tema e d’epoca
    Per diventare esperte in queste tipologie di trucco occorre avere una conoscenza approfondita non solo delle tipologie di trucco, ma anche della storia e delle specifiche caratteristiche del periodo storico, del tema o del contesto per cui si va a realizzare il make up.

Oltre a quelli citati, occorre conoscere molto bene anche il make up occhi e labbra, il self make up, il make up per sopracciglia, il make up per donne mature, il make up per uomini che negli ultimi anni sta diventando un servizio molto richiesto dagli uomini, con naturali differenze rispetto al make up della donna.

Eh sì, cara Estetista, il make up è davvero una sfida impegnativa e tu puoi decidere di specializzarti solo in alcuni di questi oppure in tutti per non perderti nessuna delle opportunità che ti si presentano ed essere sempre un passo avanti alla concorrenza.

Sappiamo a cosa stai pensando adesso: ma quanti prodotti dovrò acquistare per poter far fronte a tutte queste richieste?

Stai tranquilla, anche in questo caso, ci siamo noi che abbiamo lavorato tanto per trovare la soluzione migliore che rispondesse alle tue esigenze e allo stesso tempo fosse completa per le tue clienti.

Esiste, infatti, un marchio di prodotti professionali per il make up che possiede una gamma completa di cosmetici che se sapientemente combinati, sono utili per realizzare qualunque tipologia di trucco.

Si chiama PaolaP., è un marchio completamente, totalmente Made in Italy con una qualità e una vastità di scelta davvero incredibile.

PaolaP make up: i prodotti le Estetiste professionali

Con i prodotti PaolaP. potrai finalmente dire addio al “cestino delle offerte” nel tuo Centro Estetico!

I prodotti PaolaP Make Up combinano principi attivi naturali semplici e raffinati con la più moderna tecnologia, creando una linea professionale di trucco dalle altissime prestazioni di applicazione e di durata.

Si tratta di una linea di prodotti esclusiva per il make up e che trovi solo nel canale professionale, non in farmacia né in profumeria a farti concorrenza.

Inoltre, cosa ancora più importante, ha un prodotto per tutte le situazioni ed esigenze dal trucco sposa a quello correttivo a quello fotografico, con un’unica linea di prodotti potrai realizzare tutti i make up che le tue clienti ti chiederanno!

Non è fantastico?!

Naturalmente ti insegneremo ad usarli e a combinarli nel modo giusto per offrire alle tue clienti un servizio di altissima qualità che ti farà lavorare sempre meglio e, ovviamente, guadagnare di più.

Scoprili tutti e resta aggiornata sui nostri corsi per imparare ad usare i prodotti esclusivi per l’estetica professionale che ti faranno fare la differenza!

By | 2018-04-10T08:33:36+00:00 4 aprile 2018|Make-up|0 Comments